Giovedì, 28 Gennaio 2016 09:54

Poletti: "L'impresa italiana punta sul lavoro stabile"

1.215 laureati in discipline economiche e scientifiche assunti a tempo indeterminato in un anno dal Gruppo Engineering, di cui oltre mille in Italia. Numeri che testimoniamo l'eccellente campagna assunzioni avviata dal  Gruppo e che riscuotono l'entusiasmo del Ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, che in una nota stampa diffusa sul sito del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, ha così commentato:“Una bellissima notizia, che conferma la capacità dell’impresa italiana che punta sulla qualità e sull’innovazione di creare sviluppo e lavoro”.

Nel comunicato del Ministero si sottolinea che, "le oltre mille assunzioni a tempo indeterminato, che sono state effettuate nel giro di un anno, sono un risultato straordinario e testimoniano la capacità del Gruppo di investire e di svilupparsi in settori innovativi, puntando sulle competenze di giovani neolaureati che vengono ulteriormente rafforzate con una specifica attività formativa".
Per il Ministro Poletti “ è la prova che non mancano la capacità di fare buona impresa e la voglia di migliorare la qualità e la produttività puntando sul lavoro stabile, uno degli obiettivi centrali della riforma del mercato del lavoro". Un dinamismo di cui il nostro Paese non può fare a meno, secondo il Ministro, che deve essere incoraggiato e sostenuto per rafforzare la crescita.