Venerdì, 22 Gennaio 2016 17:24

Monitoraggio continuo per contrastare l'abusivismo professionale

“Non è la prima sentenza che si esprime sul tema dell’esercizio abusivo della professione e non sarà neanche l’ultima”. Così il Presidente della Fondazione Studi Consulenti del Lavoro, Rosario De Luca, commenta in web tv la sentenza di Pesaro che ha condannato l’imputato a 1 anno e 10 mesi di reclusione per aver svolto abusivamente la professione di Consulente del Lavoro. “ C’è massima allerta sul tema da parte del Consiglio Nazionale, della Fondazione Studi e di tutta la Categoria”. “Il monitoraggio – ha concluso – è continuo e interessa il territorio e il mondo del web al fine di intercettare tutti i casi di abusivismo da segnalare all’Autorità Giudiziaria".

Guarda l'intervista

Leggi la guida alla tutela professionale del Consulente del Lavoro

Notizie correlate: Aspra lotta all'abusivismo professionale - L'abusivismo professionale è reato e va combattuto