Venerdì, 15 Gennaio 2016 10:58

Ammortizzatori in deroga: arrivano i fondi

E' stato firmato il 14 gennaio 2016 dal Ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, e dal Ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan, il decreto che stanzia oltre 433 milioni di euro per le Regioni: Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Molise, Puglia, Sardegna, Sicilia, Toscana, Umbria e Veneto per il pagamento delle somme dovute ai titolari dei trattamenti di CIG e mobilità in deroga, per il periodo fino al 31 dicembre 2015. Il provvedimento giunge con 4 mesi di anticipo rispetto allo scorso anno, consentendo un pagamento più tempestivo dei trattamenti. Vengono, inoltre, individuati i massimali entro cui le Regioni possono disporre di Cassa Integrazione Guadagni e di mobilità in deroga anche senza rispettare i criteri generali individuati con il decreto n.83473/2014.

Il comunicato stampa del Ministero del Lavoro

Notizie correlate: Inps, nuove istruzioni per Cigo e Cigs - Nuovi ammortizzatori senza certezze - Ammortizzatori sociali con nuove regole