Lunedì, 11 Gennaio 2016 14:33

Dal 2016 le nuove sanzioni amministrative tributarie

Con la circolare n.2/2016 la Fondazione Studi dei Consulenti del Lavoro illustra le novità della riforma delle sanzioni tributarie amministrative contenute nel decreto legislativo n.158/2015, in vigore dal 1° gennaio 2016 a seguito di quanto previsto dalla Legge di Stabilità 2016.

La disciplina è contenuta nel decreto legislativo 24 settembre 2015, n.158 col quale il Governo, in attuazione di una delle deleghe previste dalla legge 11 marzo 2014, n.23, ha modificato le sanzioni, sia penali che amministrative. Queste ultime, secondo le previsioni originarie del decreto, dovevano entrare in vigore originariamente nel 2017, ma la Legge n.208/2015 – Legge di Stabilità 2016, ha anticipato di un anno l’entrata in vigore.

Si tratta di una modifica importante in quanto in materia di sanzioni tributarie si applica il principio del favor rei, conseguentemente la nuova disciplina si applica anche per le condotte precedenti ove più favorevole.  

Leggi la circolare n.2/2016 la Fondazione Studi dei Consulenti del Lavoro

Notizie correlate: Legge di Stabilità 2016, le novità

Rassegna stampa: Il Sole24Ore 12/01Italia Oggi 12/01

Rassegna web: iltempo.it - adnkronos.com - liberoquotidiano.it - ipsoa.it - eclavoro.it