Print this page
Mercoledì, 30 Settembre 2015 10:14

Jobs Act, come cambiano le competenze dei Consulenti del Lavoro nei nuovi contratti

Confermato dal Jobs Act il ruolo di terzietà che i Consulenti del Lavoro svolgono nei rapporti tra pubblica amministrazione, aziende e lavoratori, a garanzia del rispetto delle norme in materia di diritto del lavoro e legislazione sociale.

Con questo nuovo e-book, Fondazione Studi approfondisce tutti gli istituti contrattuali toccati dalla riforma e ne evidenzia le operazioni di certificazione e di assistenza alle parti che possono essere svolte dai Consulenti del Lavoro. Nel volume sono contenute tutte le regole sull’offerta di conciliazione nei casi di licenziamento nei contratti a tutele crescenti, i fac-simili per le istanze di certificazione, per le clausole elastiche dei contratti part-time, le tabelle su come cambiano le norme sulle mansioni, il relativo patto di demansionamento, nonché l’esame della norma sul superamento del contratto a progetto ed il ritorno alle collaborazioni. 

SCARICA L'EBOOK

Guarda il promo

Pagina speciale Jobs Act
Pagina speciale Forum Lavoro
8 schede sui contratti di Lavoro

Related items