Lunedì, 22 Febbraio 2021 11:08

Inail: le guide sul rischio incendi in edilizia e agricoltura

Un’analisi dei maggiori fattori di rischio incendio e delle relative misure di protezione in due settori, edilizia e agricoltura, ad elevato tasso infortunistico. È il contenuto delle due guide elaborate dall'Inail, in collaborazione con il Corpo nazionale dei Vigili del fuoco, finalizzate a favorire la conoscenza delle norme e delle buone prassi da attuare per la gestione delle emergenze e della sicurezza antincendio, contribuendo alla riduzione degli infortuni sul lavoro che ne possono derivare. Tra i principali rischi da fuoco nel settore edile ci si sofferma su materiali, singole lavorazioni e aree maggiormente esposte a possibili esplosioni. Per quel che riguarda l’ambito agricolo, invece, vengono passati in rassegna i rischi connessi alla presenza di materiali combustibili vegetali, macchinari obsoleti e spazi sensibili al rischio di incendio.

Notizie correlate: Come diventare Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza Territoriale - Come gestire la prevenzione in azienda? - Protezione da Covid per lavoratori agricoli

0
0
0
s2smodern