Lunedì, 26 Ottobre 2020 16:00

Le scadenze fiscali del 2 novembre

Nella puntata di oggi dello "Scadenzario fiscale" Massimo Braghin, esperto della Fondazione Studi Consulenti del Lavoro, torna nuovamente sulla scadenza del prossimo 2 novembre per la presentazione del modello 770/2020, in attesa della necessaria proroga richiesta dalla Categoria e ribadita anche al Viceministro dell'Economia e Finanze, Antonio Misiani, in occasione del Festival del Lavoro. L'esperto si sofferma, in particolare, sulle sanzioni in caso di tardivo o omesso invio del modello o di tardivo o omesso versamento delle ritenute d'acconto, nel momento in cui la scadenza per la presentazione non venisse posticipata. Ma entro la stessa data di scadenza, ricorda l'esperto, è necessario inviare anche la C.U. per i redditi non dichiarabili con la dichiarazione dei redditi  precompilata, così come la dichiarazione correttiva nei termini. In alternativa a quest'ultima, la dichiarazione integrativa dal 3 novembre. 

Guarda il video

Notizie correlate: "Scadenzario Fiscale": il modello 770/2020 - Riscossione: sospese cartelle fino al 31 dicembre 2020

0
0
0
s2smodern