Venerdì, 22 Maggio 2020 13:00

Occupazione e politiche attive per l'emergenza: quali strumenti europei?

Si terrà il prossimo 26 maggio, dalle ore 10.00 alle ore 13.00, la videoconferenza “SURE: occupazione e politiche attive per l’emergenza. Quali strumenti europei per l’Italia?”, organizzata dalla Fondazione Consulenti per il Lavoro con l’obiettivo di presentare le opportunità messe a disposizione dall’Europa per supportare l’occupazione in questo momento di crisi. Si tratta del cosiddetto 'SURE', Support to mitigate Unemployment Risks in an Emergency, che sarà introdotto e illustrato da Marco Cilento, Head of Institutional Policy Confederazione Europea dei Sindacati. Ad intervenire alla giornata formativa, Marina Calderone, Presidente del Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro, Stanislao Di Piazza, Sottosegretario del Ministero del Lavoro, Luca Visentini, Segretario Generale Confederazione Europea dei Sindacati, Stefano Sacchi, Ordinario di Scienza Politica del Politecnico di Torino, Vincenzo Silvestri, Presidente della Fondazione Consulenti per il Lavoro. A moderare l’incontroEnrico Limardo, Direttore della Fondazione Lavoro. Il seminario potrà essere seguito gratuitamente da tutti gli interessati, previa registrazione entro le 24 ore precedenti inviata attraverso mail all’indirizzo segreteria@fondazionelavoro.it

La locandina

Rassegna web: secondowelfare.it

Notizie correlate: Ripensare ad un nuovo modello di politiche attive del lavoro per la ripresa - I paradossi della Fase 2: tornano al lavoro più over 50 che giovani - Sgravio contributivo per assunzioni fino a 35 anni

 

0
0
0
s2smodern