Martedì, 24 Marzo 2020 11:46

CNO e CNDCEC: "urgente un piano choc per salvare imprese”

Misure choc per salvare le piccole e medie imprese e con esse l’economia italiana. È questa la ricetta che Consulenti del Lavoro e Commercialisti propongono al Governo per sostenere aziende e lavoratori in un momento di grandissima difficoltà economica e sociale conseguente al forte rallentamento, prima, e allo stop della maggior parte delle attività produttive, dopo, per contenere il contagio da Coronavirus. “Sono necessari interventi di integrazione al reddito facili, diffusi e di rapidissima assegnazione, diversi per criteri e tempistiche da quelli utilizzati nei periodi di ordinaria amministrazione”, dichiarano congiuntamente Marina Calderone, Presidente del Consiglio Nazionale dell'Ordine dei Consulenti del Lavoro, e Massimo Miani, Presidente Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili. Diverse le misure proposte, in campo fiscale e in materia di lavoro, per dare ossigeno alla parte produttiva del Paese, compresi gli studi professionali che seguono da vicino le vicissitudini delle imprese assistite e dei loro dipendenti.

Leggi il comunicato stampa con le proposte di CNO E CNDCEC

Rassegna stampa: Italia Oggi del 25.03.2020 - Il Sole 24 Ore del 25.03.2020 - Il Tempo del 25.03.2020

Rassegna web: ansa.it - corrieredellumbria.corr.it - corrierediarezzo.corr.it - corrieredirieti.corr.it - corrieredisiena.corr.it - corrierediviterbo.corr.it - economymag.it - gazzettadiroma.it - ilsannioquotidiano.it - iltempo.it - ilterziario.info - it.finance.yahoo.com - latinaoggi.eu - lavocedinovara.com - money.it - notizie.it - olbianotizie.it - pmi.it -sassarinotizie.com - virgilio.it - today.it - zazoom.it - ildispaccio.it - strettoweb.com

Notizie correlate: DL Cura Italia, le proposte di CNO e CNDCEC - CUP e RPT: Governo ha ignorato 2,3 mln di professionisti - Coronavirus: PAGINA SPECIALE

0
0
0
s2smodern