Martedì, 11 Febbraio 2020 16:58

"Lavoriamo per la legalità” fa tappa a Potenza

Dopo il lancio del progetto dalla cittadina costiera della Basilicata, il Consiglio Provinciale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro di Potenza, guidato dal Presidente Candio Paternoster, continua il tour volto alla diffusione dei valori di legalità e senso civico tra i più giovani. Il prossimo 18 febbraio 2020 infatti si terrà l’incontro “Lavoriamo per la legalità”, presso l’Aula Magna del Liceo Scientifico Pier Paolo Pasolini dove confluiranno classi dell’istituto stesso e dell’Istituto di Istruzione secondaria, Leonardo Da Vinci. Oltre al Presidente del CPO tra i relatori i due dirigenti scolastici che con entusiasmo hanno sposato l’iniziativa, Giovanni Latrofa e Alessandra Napoli, rispettivamente del “Pasolini” e del “Da Vinci”, e le autorità quotidianamente impegnate nella lotta diretta contro la criminalità: il prefetto di Potenza, Annunziato Vardè; il questore di Potenza, Isabella Fusiello; il Comandante della Legione Carabinieri Basilicata, gen. Rosario Castello; il direttore dell’Ispettorato Territoriale del Lavoro, Michele Lorusso. Il percorso che i ragazzi seguiranno è quello ormai tipico del format ideato dalla Fondazione Studi Consulenti del Lavoro che, dopo i video di presentazione del progetto e aver ripercorso le tappe più salienti della storia di Antonino Bartuccio, si conclude con lo svolgimento del gioco da tavola “Generazione legalità” e con le risposte da parte dei ragazzi dei questionari sulla legalità.

La locandina

Notizie correlate: Legalità: chiusa la stagione di incontri nelle scuole promossa dal CPO di Benevento - I Consulenti del Lavoro in classe a Maratea per "Lavoriamo per la legalità"

0
0
0
s2smodern