Mercoledì, 09 Ottobre 2019 13:20

RdC: linee guida per i patti d'inclusione

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha pubblicato il Decreto Ministeriale del 18 settembre 2019, di approvazione del documento recante “Reddito di cittadinanza – Linee guida per la definizione dei Patti per l’inclusione sociale”, previsto dal decreto legge n. 4 del 2019.

Le linee guida costituiscono il principale riferimento per la valutazione multidimensionale dei nuclei familiari beneficiari del RdC convocati dal servizio de Comuni competenti in materia di contrasto alla povertà, per la definizione del Patto per l’inclusione sociale e l’attivazione dei sostegni in esso previsti, che costituiscono livelli essenziali delle prestazioni nei limiti delle risorse disponibili a legislazione vigente.

Tali indicazioni - si legge nel decreto - sono finalizzate ad affiancare gli operatori dei servizi sociali, nonché dei centri per l’impiego e degli altri servizi territoriali che con essi collaborano, per accompagnare i cittadini beneficiari del reddito assenti da più tempo dal mercato del lavoro nella costruzione del loro progetto di uscita dalla povertà. Nel documento, oltre ad un riepilogo dell’intera disciplina, si esaminano le modalità di gestione dell’analisi preliminare rivolta ai beneficiari e del quadro di analisi approfondito.

Scarica il documento

Notizie correlate: RdC\REI: avviso pubblico per finanziare patti di inclusione - Ministero del Lavoro: formazione sul Patto d'inclusione - Rdc/PdC: accolto il 65,7% delle domande

0
0
0
s2smodern