Mercoledì, 08 Agosto 2018 14:35

Mise, modifiche alla "Nuova Sabatini"

Con la circolare direttoriale 3 agosto 2018 n. 269210, il Ministero dello Sviluppo Economico semplifica e aggiorna la disciplina della "Nuova Sabatini", contenuta nella circolare n. 14036 del 15 febbraio 2017, che stabilisce termini e modalità di presentazione delle domande per la concessione e l’erogazione dei contributi e dei finanziamenti per l’acquisto di nuovi macchinari, impianti e attrezzature da parte di piccole e medie imprese.   

In particolare, l’elenco dei beni immateriali per i quali può essere richiesto il beneficio viene adeguato alle voci introdotte dalla Legge di Bilancio 2018 e viene prevista una documentazione semplificata da allegare alle domande di agevolazioni e alle richieste di erogazione del beneficio, disponibile sul sito del Mise. Infine, sono modificati alcuni aspetti relativi alle modalità di svolgimento dei controlli documentali sulle dichiarazioni sostitutive di atto notorio rilasciate dalle imprese nell’ambito delle richieste di erogazione del beneficio.

Notizie correlate: Mise, contributi al sud per macchinari innovativi - Nuova Sabatini, ancora disponibili 320 mln per PMI - Agevolazioni per le imprese con la Nuova Sabatini

0
0
1
s2smodern