Mercoledì, 02 Maggio 2018 14:45

Le Novità Normative della Settimana dal 23 al 29 aprile 2018

Modifiche da apportare al «Modulo TFR 2»
Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale n. 91 del 19 aprile 2018, il Decreto 22 marzo 2018, con l’aggiornamento del Modulo TFR2, utilizzato per la manifestazione della scelta di destinazione del trattamento di fine rapporto, da parte dei lavoratori assunti dopo il 31 dicembre 2006. - Link


INPS

Gestione Artigiani e Commercianti - Avvisi Bonari rata con scadenza febbraio 2018
L’INPS, con il messaggio n. 1780 del 24 aprile 2018, comunica l’inizio delle elaborazioni per l’emissione degli avvisi bonari relativi alla rata in scadenza a febbraio 2018 per i lavoratori autonomi iscritti alle Gestioni degli artigiani e commercianti. Gli avvisi bonari saranno a disposizione del contribuente all’interno del Cassetto previdenziale Artigiani e Commercianti (di cui al messaggio n. 5769 del 02 aprile 2012) al seguente indirizzo: “Cassetto Previdenziale per Artigiani e Commercianti” > “Posizione Assicurativa” > “Avvisi Bonari”. - Link

Modalità di rilascio della Certificazione Unica 2018
L’INPS, con la circolare n. 67 del 23 aprile 2018, illustra le modalità di rilascio della Certificazione Unica 2018 che l’Istituto, in qualità di sostituto d’imposta, annualmente è tenuto a rilasciare. - Link

Indennità di maternità e paternità nei casi di adozione o affidamento preadottivo per i lavoratori iscritti alla Gestione separata
L’INPS, con la circolare n. 66 del 20 aprile 2018, comunica  le istruzioni operative per l’erogazione delle indennità di maternità/paternità in favore delle lavoratrici e dei lavoratori iscritti alla Gestione separata nei casi di adozione o affidamento preadottivo, che hanno fruito di periodi indennizzabili alle condizioni previste dal riformato articolo 2 del D.M. 4 aprile 2002. - Link

Gestione Artigiani e Commercianti – Imposizione contributiva, emissione in corso anno d’imposta 2018
L’INPS, con il messaggio n. 1714 del 20 aprile 2018, informa che è stata ultimata una nuova elaborazione dell’imposizione contributiva per tutti i soggetti iscritti alla Gestione Artigiani e Commercianti per l’anno 2018 e per eventuali periodi precedenti non già interessati da imposizione contributiva. - Link


MINISTERO DEL LAVORO E DELLE   POLITICHE SOCIALI

Addetti alla prevenzione ASL e attività di medico competente
Con l’interpello n. 2 del 5 aprile 2018,la Commissione per gli interpelli in materia di salute e sicurezza sul lavoro del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali,ha risposto  ad una istanza formulata dalla Regione Lazio circa la possibilità che un dipendente di una struttura pubblica, assegnato agli uffici che svolgono attività di vigilanza, possa prestare, attività di medico competente. Il Ministero ha affermato che il dipendente di una struttura pubblica, assegnato agli uffici che svolgono attività' di vigilanza, non puo' prestare, ad alcun titolo e in alcuna parte del territorio nazionale, attività' di medico competente. - Link


ISPETTORATO NAZIONALE   DEL LAVORO

Tirocini formativi e di orientamento - indicazioni operative
L’Ispettorato Nazionale del Lavoro, con la circolare n. 8 del 18 aprile 2018,  fornisce alcune indicazioni operative sul corretto inquadramento dei tirocini formativi e di orientamento, alla luce dell’adozione delle nuove linee guida approvate in Conferenza permanente Stato Regioni il 25 maggio 2017. - Link


MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO

Credito d’imposta investimenti Sud
Il Ministero dello Sviluppo economico (Mise), con il Decreto direttoriale 23 aprile 2018, ha definito la procedura di ammissione delle piccole e medie imprese alle risorse Pon (Programma operativo nazionale “Imprese e competitività” 2014-2020 Fesr) in relazione al credito d’imposta per gli investimenti nel Mezzogiorno. - Link


AGENZIA DELLE ENTRATE

Soppressione della causale contributo “EBII”
L’Agenzia delle Entrate, con la risoluzione n. 33 del 23 parile 2018 comunica la soppressione, a decorrere dal 7 maggio 2018, della causale contribuito “EBII”.  per il versamento dei contributi a favore dell’Ente Bilaterale Imprenditoria Ittica - EBII. - Link

Istituzione della causale contributo “ASS1”
L’Agenzia delle Entrate, con la risoluzione n. 32 del 23 aprile 2018 istituisce la nuova causale contributo “ASS1” per la riscossione, tramite il modello F24, dei contributi per il finanziamento del Fondo integrativo del servizio sanitario nazionale “Assicurmed. - Link

Disposizioni in materia di trasmissione da parte delle istituzioni finanziarie italiane delle comunicazioni FATCA
prevede che per la comunicazione

A seguito dell’aggiornamento del programma di controllo messo a disposizione delle Rifi (le istituzioni finanziarie tenute alla comunicazione), l’Agenzia delle entrate con provvedimento del 24 aprile 2018 ha previsto che l’invio della comunicazione FATCA delle informazioni relative al 2017 sia prorogato al 31 maggio 2018. - Link

Disposizioni in materia di trasmissione da parte delle istituzioni finanziarie italiane delle comunicazioni ai fini del Common Reporting Standard (CRS) e della Direttiva 2014/107/UE del Consiglio (DAC2)
A seguito delle modifiche alla rete di Paesi che aderiscono agli accordi per lo scambio automatico internazionale delle informazioni finanziarie nell’ambito dei Paesi Ocse e dell’Unione europea, l’Agenzia delle entrate con provvedimento del 24 aprile 2018 ha previsto che l’invio della comunicazione Crs (Common Reporting Standard) e la direttiva 2014/107/Ue del Consiglio (Dac2)  delle informazioni relative al 2017 sia prorogato al 20giugno 2018. - Link

Interventi di demolizione e ricostruzione tra gli interventi relativi alla  adozione di misure antisismiche
L’Agenzia delle Entrate, con la risoluzione n. 34 del 27 aprile 2018 ha affermato che gli interventi di demolizione e ricostruzione di edifici adibiti ad abitazioni private o ad attività produttive sono riconducibili tra quelli relativi all’adozione di misure antisismiche per i quali è possibile fruire del sisma bonus: ciò a condizione che gli stessi concretizzino un intervento di ristrutturazione edilizia e non un intervento di nuova costruzione e che siano rispettate tutte le condizioni previste dalla norma agevolativa. - Link

Guida alla dichiarazione dei redditi delle persone fisiche relativa all’anno d’imposta 2017
Con la circolare n. 7 del 27 aprile 2018, l’Agenzia delle entrate publica un vero e proprio vademecumsu detrazioni, deduzioni, crediti d’imposta, ritenute, documenti da presentare e conservare con la dichiarazione dei redditi, realizzato dall’Agenzia delle entrate. Lo scopo è guidare cittadini, intermediari e uffici nell’adempimento fiscali. - Link

0
0
0
s2smodern