Giovedì, 29 Giugno 2017 09:45

Viterbo: inaugurata nuova sede del CPO

Si è tenuta giovedì 29 giugno l'inaugurazione della nuova sede del Consiglio Provinciale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro di Viterbo. All'incontro hanno preso parte la Presidente Nazionale dell'Ordine, Marina Calderone, il Presidente della Fondazione Studi, Rosario De Luca, e il vescovo, Sua Eccellenza Rev.ma Lino Fumagalli. 

Ad aprire il convegno i saluti del Presidente del Consiglio Provinciale dell'Ordine di Viterbo, Giuseppe D'angelo che ha evidenziato la necessità di una nuova sede dell'Ordine per rendere più semplice l'accesso ai colleghi. "Una centralità non solo spaziale ma anche sociale, dal momento che la prerogativa principale dei Consulenti del Lavoro è di essere il punto di incontro tra imprese e lavoratori" ha dichiarato D’Angelo sottolineando come il CPO di Viterbo continuerà ad impegnarsi nei prossimi anni per consentire l’accesso dei giovani alla professione e per garantire la semplificazione di alcune prassi amministrative.

Ad intervenire al convegno anche la Presidente Nazionale dei Consulenti del Lavoro, Marina Calderone che ha ripercorso l'evoluzione della professione e le numerose conquiste della Categoria che consentono oggi a questa professione di avre un ruolo centrale nel panorama lavoristico italiano. L'attenzione della Presidente è stata poi rivolta ai più giovani con l'invito ai colleghi a rendere più semplice il loro accesso al mercato del lavoro. La relazione del Presidente della Fondazione Studi, Rosario De Luca, si è invece concentrata sui nuovi scenari della professione. "La figura del Consulente del Lavoro nei prossimi anni dovrà offrire una consulenza sempre più ampia in ambito fiscale, nella sicurezza sul lavoro, nei piani pensionistici e nella selezione del personale" ha dichiarato De Luca sottolineando come la Fondazione Studi si impegnerà costantemente per offrire strumenti formativi e risorse digitali utili per affrontare al meglio queste nuove sfide.

0
0
0
s2smodern