Lunedì, 15 Febbraio 2021 16:30

Inail: dal 28 febbraio accesso ai servizi solo con Spid, Cie, Cns

Dal 28 febbraio 2021 non saranno più rilasciate nuove credenziali Inail a nessuna categoria di utenti, pertanto per l’utilizzo dei servizi online dell’istituto sarà necessario ricorrere ai sistemi Spid, Cie e Cns. L'accesso con queste modalità interesserà, dal 1° marzo 2021, gli utenti registrati nel profilo Amministrazioni statali in gestione per conto dello Stato, sia che richiedono per la prima volta l’abilitazione sia che siano già in possesso delle credenziali dell'Istituto. A ricordarlo è l'Inail con l'avviso del 10 febbraio 2021 sul proprio sito. L’introduzione delle nuove modalità di accesso tramite Spid, Cie e Cns, inizialmente prevista a partire dal 1° dicembre 2020, era stata posticipata a seguito della richiesta avanzata dalla Presidente del Consiglio Nazionale dell'Ordine dei Consulenti del Lavoro, Marina Calderone in una lettera del 23 novembre 2020 al Direttore Generale Inail, Giuseppe Lucibello, a seguito delle segnalazioni di difficoltà nell'attivazione del sistema pubblico di identità digitale pervenute dagli iscritti.

Notizie correlate: Agenzia Entrate: accesso servizi online con CIE - I servizi digitali del Ministero passano a SPID - SPID: accesso CdL ai servizi Inail dal 1°dicembre

0
0
0
s2smodern