Giovedì, 11 Febbraio 2021 11:45

Federazioni e associazioni sportive: ripresa contributi sospesi

Con circolare n. 16 del 5 febbraio 2021, l'Inps fornisce le istruzioni per la ripresa dei versamenti dei contributi previdenziali e assistenziali, in scadenza dal 1° gennaio al 28 febbraio 2021, dovuti dalle federazioni sportive nazionali, gli enti di promozione sportiva e le associazioni e società sportive professionistiche e dilettantistiche sospesi dall'art.1, comma 36 della L. n. 178/2020. La ripresa dei versamenti potrà avvenire anche mediante rateizzazione, fino ad un massimo di ventiquattro rate mensili di pari importo, senza applicazione di sanzioni e interessi, con il versamento della prima rata entro il 30 maggio 2021. L'Istituto specifica, infine, che entro la stessa decorrenza dovranno essere versate in unica soluzione le rate sospese dei piani di ammortamento già emessi, la cui scadenza ricada nel periodo temporale interessato dalla sospensione.

Notizie correlate: Legge di Bilancio 2021: tutte le novità - Covid-19: ripresa versamenti per artigiani e commercianti - Aziende agricole e ripresa versamenti sospesi

0
0
0
s2smodern