Giovedì, 21 Gennaio 2021 14:15

Isi Agricoltura, al via la registrazione online

Fino al prossimo 25 gennaio 2021 le imprese che hanno raggiunto o superato la soglia minima di ammissibilità prevista, salvato definitivamente la propria domanda e acquisito il codice identificativo, potranno accedere allo sportello informatico e iniziare la procedura di registrazione per il Bando ISI Agricoltura 2019-2020. A comunicare il via alla procedura per accedere al bando, che mette a disposizione finanziamenti per investimenti in materia di salute e sicurezza sul lavoro destinati alle microimprese e le piccole imprese operanti nel settore della produzione primaria dei prodotti agricoli, è l'Inail con una nota pubblicata sul proprio sito internet ricordando che l’inoltro della domanda, previsto per il 28 gennaio 2021, potrà essere effettuato dopo aver completato correttamente questa fase di registrazione. Nella pagina informativa dedicata - si legge - sono inoltre disponibili le regole tecniche, le modalità di svolgimento e le Faq aggiornate per l'utilizzo della procedura.

Notizie correlate: Bando ISI 2020: 211 milioni per la sicurezza sul lavoro - Isi Agricoltura, differita pubblicazione regole tecniche - ISI Agricoltura: download del codice identificativo dal 25.09

0
0
0
s2smodern