Giovedì, 14 Gennaio 2021 17:20

ANCL: su Decontribuzione Sud valuteremo impugnazione al TAR

Se non si procederà con immediatezza alla revoca del messaggio Inps n. 72/2021, l'ANCL impugnerà il provvedimento al TAR per ottenerne l'immediata sospensione degli effetti e l'annullamento. È quanto si legge nella richiesta formulata dall'Associazione Nazionale Consulenti del Lavoro in una lettera inviata il 12 gennaio 2021 dal Presidente, Dario Montanaro, all’attenzione del Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Nunzia Catalfo, ai Capigruppo Parlamentari della Camera dei Deputati e del Senato della Repubblica, ai responsabili dell'area lavoro dei partiti politici presenti in Parlamento.

La richiesta dell’ANCL fa seguito e riprende le criticità della Decontribuzione Sud per le tredicesime mensilità già sollevate nell’approfondimento del 12.01.21 a cura della Fondazione Studi Consulenti del Lavoro e dalla missiva inviata dalla Presidente del Consiglio Nazionale dell'Ordine dei Consulenti del Lavoro, Marina Calderone, al Presidente Inps, Pasquale Tridico. “Risulta evidentissimo (e assai grave) l’errore di impostazione, di forma e di sostanza, del parere tecnico del Ministero, poi recepito dal messaggio Inps (…) in evidente contrasto con l’art. 27 del d.l. n. 104/2020 e con quanto stabilito da altre Circolari Inps anche assai recenti (tra cui la n. 122 del 22/10/2020 e la n. 263 del 24/12/1997)” – si legge nella lettera dell’ANCL – “Ed è altresì davvero gravissimo che si possa chiedere il rispetto delle nuove illegittime e ingiuste disposizioni, dandone notizia soltanto quattro giorni prima della scadenza per il pagamento dei contributi stessi”. Una situazione che per il Sindacato risulta ancor più inaccettabile e socialmente insostenibile nell'attuale contesto economico imprenditoriale delle Regioni del Sud per l'emergenza Covid e alle limitazioni all'esercizio delle attività di molti datori di lavoro.

Leggi la lettera

Notizie correlate: Decontribuzione Sud 2020: gli aspetti operativi - Decontribuzione Sud, l'inaccettabile posizione ministeriale - IO Lavoro e Decontribuzione Sud: i dubbi ricorrenti sui due incentivi

0
0
0
s2smodern