Venerdì, 08 Gennaio 2021 09:40

OT23/2021: quando è ammessa la formazione a distanza

Disponibile, nella sezione modulistica del sito INAIL, un aggiornamento delle Faq sulla domanda riduzione del tasso medio per prevenzione anno 2021 (OT23 /2021). In particolare, l'Istituto chiarisce quando gli interventi che prevedono attività di formazione, ai fini dell’attuazione di quelli previsti dal modulo OT23 per l'anno in corso, sono ammissibili in modalità "a distanza" e quando non sono ritenuti idonei poiché da svolgere necessariamente in presenza. Ai fini dell’attuazione degli interventi previsti dal modulo - si legge -, l’erogazione di corsi tramite l’utilizzo di piattaforme informatiche che evitino la compresenza di docenti e discenti nel medesimo ambiente è ammessa laddove i corsi non prevedano addestramento pratico. In tal senso, l’Istituto ritiene che la formazione a distanza può essere ritenuta idonea per l’attuazione degli interventi C-5.1, C-5.2, D-1, D-2, D-3, F-5. Diversamente, non potrà essere ritenuta idonea per gli interventi A-1.4, A-5.1, B-1, C-4.1, C-4.4, F-2.

Notizie correlate: Guida alla compilazione del modulo OT23 per il 2021

0
0
0
s2smodern