Martedì, 22 Dicembre 2020 14:30

Fondazione Lavoro pronta alle sfide del 2021

Il 2020 ha avuto le sue innegabili, grandi difficoltà: economiche, di gestione del mercato del lavoro, di fatturati, ma ha anche acceso dei riflettori su scenari di sviluppo e di crescita, come quello relativo alla formazione. È questo, in sintesi, il bilancio che il Presidente della Fondazione Consulenti per il Lavoro, Vincenzo Silvestri, traccia alla fine dell’anno trascorso. Un periodo che è stato comunque di intenso lavoro e di risultati di rilievo. Come, ad esempio, solo per citarne qualcuno, i progetti per la resilienza al fianco dell’ENPACL; il lancio del nuovo sito; e ancora i buoni risultati in termini di numeri, nonostante la crisi, dei tirocini formativi promossi dalla Fondazione. Per il Presidente ora bisogna essere positivi sul futuro che verrà, anche considerando le riforme che stanno intervenendo sulle politiche attive, dall’assegno di ricollocazione al Fondo Nuovo Competenze. Attività in cui Fondazione Lavoro sarà in prima linea per fornire opportunità di sviluppo e nuove competenze per la Categoria.

Guarda l’intervista

Notizie correlate: Politiche attive: dal 2021 corsi di formazione per gli studi professionali Online il n. 6/2020 de “Il Consulente del Lavoro” - Formazione finanziata con i Fondi interprofessionali - Fondazione Lavoro: oltre il 60% dei tirocini si trasforma in opportunità

0
0
0
s2smodern