Lunedì, 09 Novembre 2020 15:10

Rdc, nuove funzionalità su MyAnpal

Con una comunicazione sul proprio sito Anpal segnala l’attivazione di due nuove funzionalità inerenti l'assegno di ricollocazione del Reddito di cittadinanza a disposizione di cittadini e intermediari sulla piattaforma digitale MyAnpal. Il primo servizio è la sostituzione del soggetto erogatore dell'Adr per RdC e possono fruirne coloro che, alla prima richiesta, non abbiano potuto svolgere il primo appuntamento entro i 30 giorni previsti, per inattività della sede del soggetto erogatore prescelto e potranno quindi scegliere un'altra sede operativa fissando un nuovo “primo” appuntamento. La seconda funzionalità riguarda l’indisponibilità delle sedi. Il servizio - si legge - permette di segnalare che, in fase di scelta del soggetto erogatore, non ci sono appuntamenti disponibili nei successivi 30 giorni e sospendere dunque la scadenza dei termini per la scelta.

Notizie correlate: AdRdC, il corso di approfondimento della Fondazione Lavoro - RdC: online avviso Anpal per l’avvio dell’AdR

0
0
0
s2smodern