Lunedì, 02 Novembre 2020 14:25

Patent Box: i chiarimenti sul nuovo regime

Online, sul sito dell'Agenzia delle Entrate, la circolare n. 28 del 29 ottobre 2020 contenente chiarimenti sulle nuove modalità di fruizione del cosiddetto "Patent box", ai sensi dell'art. 4 del D.L. n. 34/2019, convertito con modificazioni dalla Legge n. 58/2019. Il documento ripercorre le caratteristiche del regime di “autoliquidazione” del beneficio derivante dall’utilizzo diretto dei beni agevolabili, fornendo chiarimenti sull’ambito soggettivo e oggettivo di applicazione e indicazioni operative sul rapporto tra l’opzione Patent box e l’opzione di “autoliquidazione” per facilitare e rendere più celere la fruizione dell'agevolazione da parte del contribuente. Inoltre, vengono fornite soluzioni interpretative sulle condizioni e sugli effetti del regime “fai da te”, anche nelle ipotesi di rinuncia alle procedure di ruling pendenti e per coloro che hanno già autoliquidato negli esercizi pregressi. All'interno della circolare, spazio anche ai chiarimenti relativi alla documentazione che il contribuente deve predisporre per consentire il riscontro, da parte dell’Agenzia, della corretta determinazione della quota di reddito escluso. In particolare, la documentazione è stata concepita come un documento informativo unico, articolato in due sezioni, i cui contenuti esprimono i principali momenti in cui idealmente si sviluppa il processo di determinazione del reddito agevolabile. Infine, illustrate le modalità del beneficio da parte delle micro, piccole e medie imprese.

Notizie correlate: Ritenute fiscali appalti: chiarimenti in caso di contratti "promiscui" - Rateizzazione cartelle: agevolazioni scadute il 15.10 - Superbonus 110%, modifiche al modello per cessione credito

0
0
0
s2smodern