Martedì, 13 Ottobre 2020 13:08

Inps, attenzione a mail di phishing

É necessario fare attenzione a una nuova mail di phishing che utilizza il nome INPS per ingannare il destinatario del messaggio e indurlo ad aprire un file allegato .xls contenente un agente virale. A lanciare l'allarme è l'Istituto stesso che avvisa gli utenti con il comunicato stampa del 6 ottobre scorso. L'oggetto della mail, come il nome dell'allegato - si legge - può variare, per cui si invita a diffidare di tali comunicazioni, ignorando messaggi di posta elettronica di cui non è possibile accertare l’origine, soprattutto quando richiedono l’apertura di un allegato o il click su un link.

Notizie correlate: Tavolo tecnico CNO-INPS: novità su SPID e ammortizzatori sociali - Uniemens, dal 16.10 chiusura casella di posta elettronica - Congedo Covid-19 per quarantena scolastica figli

0
0
0
s2smodern