Martedì, 06 Ottobre 2020 14:03

Lettera al Ministro Catalfo: proroga CIG in conversione d.l. 104/2020

Con una lettera inviata oggi, 6 ottobre, la Presidente del Consiglio Nazionale, Marina Calderone, chiede al Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Nunzia Catalfo, di inserire nella legge di conversione del d.l. n.104/2020, c.d. Decreto Agosto, la previsione del differimento dal 30 settembre al 31 ottobre dei termini decadenziali per la presentazione delle istanze di accesso agli ammortizzatori sociali emergenziali e di trasmissione dei dati necessari per i pagamenti diretti, in linea con quanto previsto dall’Inps con la circolare n. 115 dello scorso 30 settembre.

La necessità di intervenire – si spiega nella lettera – trova fondamento nelle criticità oggettive dovute ai diversi termini decadenziali previsti dal Decreto Agosto, confermate dalla circolare Inps nella quale si evidenzia che “il Ministero vigilante, in relazione alla gestione dell’emergenza, ha segnalato l’esigenza dello slittamento del suddetto termine (30 settembre ndr.) al 31 ottobre anche in ragione di una imminente soluzione legislativa”. Dunque la circolare – ricorda ancora la Presidente nella missiva – sospendendo il termine del 30 settembre, prevede che le istanze presentate oltre tale data ed entro il 31 ottobre “saranno definite successivamente all’entrata in vigore della legge di conversione del decreto legge n.104/2020”. Da qui, scrive la Presidente Calderone, l’invito al Ministro ad “un tempestivo intervento dirimente che possa far prevedere nella norma in conversione le previsioni anticipate con la circolare Inps”.

Rassegna web: mondoprofessionisti.it - ipsoa.it

0
0
0
s2smodern