Giovedì, 10 Settembre 2020 10:28

Cartelle, avvisi di addebito e accertamenti sospesi fino al 15.10

L’Agenzia delle Entrate-Riscossione, rispondendo alle domande più frequenti ricevute,riepiloga sul proprio sito tutte le novità in riferimento alle tempistiche di sospensione versamenti, notifiche e procedure fissate dal cosiddetto decreto “Agosto”. In particolare, il provvedimento differisce al 15 ottobre il termine finale (inizialmente fissato al 31.8) della sospensione dei pagamenti derivanti dalle cartelle, dagli avvisi di addebito e di accertamento esecutivi affidati all’Agente della riscossione, in scadenza dall’8 marzo, che dovranno essere effettuati entro il mese successivo alla scadenza del periodo di sospensione, dunque entro il 30 novembre 2020.  Sospese, inoltre, fino al 15 ottobre, le attività di notifica di nuove cartelle e l’invio di altri atti della riscossione, compresa la possibilità per l’Agenzia di avviare azioni cautelari ed esecutive, come fermi amministrativi, ipoteche e pignoramenti. Sempre fino al 15 ottobre sarà operativa la sospensione degli obblighi derivanti dai pignoramenti presso terzi, effettuati dall’Agente della riscossione prima del 19 maggio 2020, su stipendi, salari o altre indennità relative al rapporto di lavoro o impiego. Cessati gli effetti della sospensione, e quindi dal 16 ottobre 2020, gli obblighi imposti al soggetto terzo saranno di nuovo operativi. Rimarranno sospese, fino alla data sopra citata, anche le verifiche di inadempienza delle Pubbliche Amministrazioni e delle società a prevalente partecipazione pubblica, da effettuarsi, ai sensi dell’art. 48 bis del DPR 602/1973, prima di disporre pagamenti di importo superiore a cinquemila euro. Non subisce, invece, variazioni il termine ultimo entro il quale effettuare i pagamenti delle rate in scadenza nel 2020 per "Rottamazione-ter” e “Saldo e stralcio”, che rimane fissato al 10 dicembre 2020.

Notizie correlate: Decreto Agosto: CNO in audizione al Senato - DL Agosto: quando alla flessibilità non corrisponde semplicità - Licenziamenti, proroga Cig, sgravi contributivi: le principali misure del DL Agosto

0
0
0
s2smodern