Stampa questa pagina
Giovedì, 06 Agosto 2020 12:14

Decreto Agosto, Calderone: diritto alla disconnessione per i CDL

Oggi alle ore 10:00 una delegazione del Consiglio Nazionale guidata dalla Presidente Marina Calderone incontrerà il Ministro Catalfo e i suoi tecnici per affrontare le più urgenti criticità, legate particolarmente al Decreto Agosto in fase di approvazione. “Ribadiremo al nostro Ministro vigilante la necessità di un provvedimento che metta un po’ d'ordine nella confusione creatasi durante le ultime settimane" ha affermato la Presidente Calderone, sottolineando come "l'accavallarsi di troppi provvedimenti e scadenze ha determinato una situazione critica che non ha permesso a molte aziende e Consulenti del Lavoro il rispetto pedissequo delle tante e spesso contrastanti disposizioni diramate. Per questo - continua -  serve una vera e propria sanatoria che rimetta nei termini". Tra le richieste presentate dalla Categoria non solo maggiore certezza normativa ma anche la garanzia di un periodo di stop ad adempimenti e termini decadenziali. "Chiederemo con forza che nel mese di agosto non ci siano ulteriori scadenze per la richiesta di ammortizzatori sociali. Anche i Consulenti del Lavoro - conclude - hanno diritto alla disconnessione e ad avere un periodo di pausa dopo questi mesi trascorsi per lo più in studio a cercare di orientare datori di lavoro e lavoratori in grande difficoltà a causa della crisi prima sanitaria e poi economica”.

Notizie correlate: Decadenza CIG, Calderone: serve sanatoria con remissione in termini - Cig ed effetti della decadenza: Calderone, disposizioni non condivisibili

0
0
0
s2smodern