Mercoledì, 06 Maggio 2020 11:19

Precompilata 2020 al via

Dal 5 maggio è disponibile, nell'area riservata del sito dell'Agenzia delle Entrate, la dichiarazione dei redditi precompilata ed è possibile consultare l’elenco di tutte le informazioni inserite dal Fisco. Dal 14 maggio al 30 settembre si potrà accettare, modificare e inviare il 730 oppure modificare il modello Redditi che, invece, potrà essere trasmesso dal 19 maggio al 30 novembre. A comunicare le modifiche e il calendario della precompilata 2020 è l'Agenzia delle Entrate con comunicato stampa del 5 maggio 2020. Per l'anno in corso si moltiplicano le informazioni sugli oneri e sulle spese deducibili e detraibili. Oltre alle informazioni già presenti nelle dichiarazioni degli anni precedenti, fanno ingresso nella precompilata le spese per le prestazioni sanitarie dei dietisti, dei fisioterapisti, dei logopedisti, degli igienisti dentali, dei tecnici ortopedici e di tante altre categorie di professionisti sanitari. Entrano, inoltre, le spese sanitarie per le prestazioni erogate dalle strutture sanitarie militari e i contributi previdenziali versati all’Inps con lo strumento del “Libretto famiglia”. Inoltre, la possibilità per l’erede di utilizzare il 730, oltre che il modello Redditi, per la presentazione della dichiarazione dei redditi per conto del contribuente deceduto.

Per saperne di più

Notizie correlate: 8,5 mln di accertamenti in arrivo dal 1° giugno - D.L. 23/2020: il vademecum dell’Agenzia delle Entrate

0
0
0
s2smodern