Venerdì, 06 Marzo 2020 09:30

Platea più ampia per il riscatto agevolato della laurea

Riscatto agevolato della laurea conveniente anche oltre la platea del contributivo puro. Con la circolare n. 6 del 2020, l’Inps ha definitivamente chiarito alcune particolarità operative del cosiddetto riscatto “light”. Introdotta dal decreto n. 4/2019, la misura era stata infatti ampliata dalla legge di conversione n.26/2019 con una previsione – accesso a tutti coloro che hanno studiato in un periodo di competenza del metodo di calcolo contributivo - che aveva però sollevato non pochi dubbi applicativi.

Nel nuovo video de “L’esperto risponde” Antonello Orlando, esperto della Fondazione Studi Consulenti del Lavoro, si sofferma sul tema, spiegando quali sono le indicazioni fornite dall’Istituto e come cambia la platea dei possibili beneficiari alla luce dei nuovi casi di convenienza, esaminati dalla Fondazione Studi nell’approfondimento dello scorso 24 gennaio.

Guarda il video

Notizie correlate: Pensioni, Calderone: investire oggi su nuove generazioni e II pilastro - Opzione donna: al via le domande - Riscatto laurea agevolato: quanto è conveniente?

0
0
0
s2smodern