Stampa questa pagina
Mercoledì, 04 Marzo 2020 16:39

Come attivare lo SPID con il DUI

Come noto, il Consiglio Nazionale dei Consulenti del Lavoro ha da tempo messo a disposizione dei propri iscritti una procedura semplificata per il rilascio dello SPID attraverso il Documento Unico di Identificazione (DUI), unica tessera di iscrizione all’Ordine valida in tutto il territorio nazionale. In vista della prossima scadenza che sarà comunicata dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali per consentire l'accesso a tutti i servizi online del dicastero esclusivamente tramite Sistema Pubblico di Identità Digitale, la Fondazione Studi Consulenti del Lavoro ha elaborato una semplice guida per comunicare agli iscritti come richiedere lo SPID, messo a disposizione da InfoCert Spa.

Tramite pochi e semplici passaggi, infatti, il Consulente del Lavoro potrà ottenere lo SPID in modo semplificato attraverso il DUI senza dover inserire informazioni personali o caricare alcun documento di riconoscimento. Sarà semplicemente necessario scaricare e firmare digitalmente il contratto di rilascio delle credenziali di acceso al Sistema Pubblico di Identità Digitale seguendo le istruzioni fornite nella guida. Il documento è disponibile all'interno della sezione "Hai bisogno di aiuto" della Piattaforma DUI accessibile dalla Scrivania digitale.

Notizie correlate: DUI unica tessera di iscrizione all’Ordine dei Consulenti del Lavoro - DUI on line

0
0
0
s2smodern