Venerdì, 31 Gennaio 2020 09:53

Pesca costiera, ridotto sgravio per le imprese

Si rinnova, anche se in misura ridotta, lo sgravio contributivo percentuale per le imprese che esercitano la pesca costiera e nelle acque interne e lagunari. A comunicarlo è l'Inps con il messaggio n. 284 del 28 gennaio 2020, illustrando le modifiche introdotte dalla Legge di Bilancio 2020. A decorrere dal periodo di competenza gennaio 2020 (denuncia contributiva da presentare entro la fine del mese di febbraio), le imprese interessate sono tenute alla fruizione dello sgravio nella nuova misura del 44,32%, secondo quanto stabilito dall'art. 1, comma 607, l. n. 160/2019. L'incentivo è stato più volte oggetto di rimodulazione e dal 1° gennaio 2018 si era attestato in misura pari al 45,07%.

Con riferimento alle operazioni di conguaglio, invece - spiega il messaggio - le imprese continueranno ad utilizzare le modalità di compilazione delle denunce Uniemens già in uso, valorizzando il codice “R830” presente nell’elemento <CausaleACredito> di <AltreACredito> di <DatiRetributivi>.

Notizie correlate: Servizi Inps accessibili con carta d'identità elettronica

0
0
0
s2smodern