Stampa questa pagina
Venerdì, 17 Gennaio 2020 14:46

Bonus nido: subentro genitore deceduto

Rilasciata sul sito Inps la nuova funzionalità “Subentro per decesso”, che, in caso di decesso del genitore richiedente, consente il subentro, da parte dell’altro genitore, nella domanda originariamente presentata per usufruire delle agevolazioni per la frequenza di asili nido pubblici e privati. A comunicarlo è l’Inps con messaggio 101 del 14 gennaio 2020 informando che il servizio è già attivo per le istanze di bonus nido presentate a partire dal 1° gennaio 2019 che si trovino in un qualsiasi stato, purché diverso da “bozza”, “protocollata annullata” e “chiusa”.

L’operazione - si legge nel messaggio dell’Istituto - può essere effettuata dal genitore che intende effettuare la sostituzione accedendo, all’interno della sezione “Variazioni domanda”, l’apposita voce “Subentro per decesso” ed inserendo il codice fiscale del genitore deceduto. L’intervento consente il subentro per tutte le domande facenti capo al richiedente deceduto, in relazione alle quali sarà possibile utilizzare tutte le funzionalità collegate alle istanze originarie, compresa quella di allegazione. L’Inps informa inoltre che la variazione della modalità di pagamento rispetto a quella scelta dal richiedente originario sarà possibile solo successivamente alla conclusione dell’operazione di subentro. La modifica potrà infatti essere richiesta per ciascuna domanda in cui è stata effettuata la variazione, selezionando la singola istanza e cliccando sulla voce di menu “Variazioni Domanda” > “Invia Richiesta” > “Motivo Richiesta di Variazione” > “Modifica modalità di Pagamento”. Nel caso in cui si chieda l’accredito su un conto corrente (bancario o postale), su un libretto postale o su una carta di pagamento dotata di IBAN dovrà altresì essere allegato il modello dei dati di pagamento “SR163” debitamente compilato.

Le richieste di variazione effettuate saranno consultabili sul “Portale del cittadino”, seguendo il percorso “Variazioni Domanda” > “Consultazione Richieste”.

Notizie correlate: Legge di Bilancio 2020 in GU: le principali novità - Bonus asili nido: nuove funzionalità online

0
0
0
s2smodern