Venerdì, 07 Febbraio 2020 09:54

Anche in Liguria “Lavoriamo per la legalità”

Anche il Consiglio provinciale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro di Genova aderisce al progetto “Lavoriamo per la legalità”, promosso dalla Fondazione Studi Consulenti del Lavoro per diffondere tra le nuove generazioni senso civico e i valori di educazione e lotta alle mafie. Il prossimo 13 febbraio, infatti, nella prestigiosa Sala delle Grida del Palazzo della Borsa del capoluogo ligure si terrà, a partire dalle ore 9.00, l’incontro con gli studenti e con numerose autorità locali per "Se me lo dici lo scordo, se me lo spieghi lo ricordo, se mi coinvolgi lo condivido”. Questo è il motto scelto dal Consiglio provinciale genovese per sottolineare l’impegno e la modalità con cui i ragazzi potranno interagire con i relatori durante il gioco da tavola “Generazione legalità”, ideato appunto per elaborare le migliori idee con cui contrastare l'illecito in ogni sua forma.

Il convegno, organizzato dal CPO di Genova in collaborazione con la Fondazione Studi e il Consiglio Nazionale dell'Ordine e con la partecipazione dell’Associazione Giovani Consulenti del Lavoro di Genova, si pone l’obiettivo da un lato di orientare gli studenti alla professione e dall'altro di aprire una finestra sul mondo del lavoro, sul loro domani, sui diritti e doveri del lavoratore e ancora sugli strumenti sociali e legislativi con i quali combattere la criminalità nelle imprese.

La locandina

Rassegna web: genovatoday.it

0
0
0
s2smodern