Sabato, 07 Dicembre 2019 15:35

I Consulenti del Lavoro in classe a Maratea per "Lavoriamo per la legalità"

Lo scorso 6 dicembre a Maratea si è svolto il primo incontro promosso dal Consiglio provinciale dell'Ordine di Potenza nell’ambito del progetto "Lavoriamo per la Legalità". I Consulenti del Lavoro lucani sono stati tra i primi a sposare l’iniziativa del Consiglio nazionale dell’Ordine e della Fondazione Studi con entusiasmo e un impegno tale da richiamare al primo confronto numerosi studenti e rappresentanti delle Istituzioni. Il dibattito è stato, infatti, inserito in un percorso condiviso tra l'Ordine professionale e l’Istituto Statale di Istruzione Superiore “Giovanni Paolo II” per mettere in luce anche l'iniziativa editoriale della Fondazione Studi: "Sui sedili posteriori. La Nuova libertà di Antonino Bartuccio", che racconta la storia dell’ex sindaco di Rizziconi, comune della Piana di Gioia Tauro, che si è opposto alla ‘ndrangheta scegliendo una strada difficile. Tra gli artefici della campagna di sensibilizzazione sul territorio, il Presidente del CPO di Potenza, Candio Paternoster, che ha stimolato i giovani a scoprire le opportunità e il ruolo sociale della professione di Consulente del Lavoro. Significativa anche la presenza in sala delle Forze dell'Ordine: il maresciallo Orrico della Guardia di Finanza, che ha evidenziato come la legalità si traduce in ogni piccola azione quotidiana; il comandante dei Vigili Urbani di Maratea Fiorenzano, che ha sottolineato l’importanza di far maturare sempre più il concetto nelle nuove generazioni; il luogotenente della Capitaneria di Porto di Maratea, Labanca, che ha posto l'attenzione sull'onestà e sulla moralità: due cardini con cui vivere nel rispetto degli altri. Il maresciallo dei carabinieri De Pietro, infine, ha voluto coinvolgere i giovani nel diventare protagonisti non solo del domani, ma anche dell'oggi.

Guarda il servizio

Notizie correlate: Formazione, legalità, inclusione: i valori dei Consulenti del Lavoro - “Lavoriamo per la Legalità”: sempre più adesioni dal territorio - Da Benevento a Lecco, Consulenti al lavoro per la legalità

0
0
0
s2smodern